LA NASCITA DEL JUDO KIAI

La nascita del Judo KIAI coincide con la prima apparizione del Judò nel Portogruarese, che per inziativa di alcuni appassionati (in particolare il maestro Antonio Carcione ) inizia già’ nel 1974 nella vecchia sede di Malcanton di Gruaro per poi nel 1975 passare a Portogruaro con sede nella palestra Comunale “L. Einaudi” fino al 1987, dove vari insegnanti si sono succeduti; dal carissimo maestro Luigi Zecchini , Eddy Paggiaro, Leonardo De Biase e dal 1982 Marco Dotta tuttora insegnante tecnico della societa’, per passare poi alla palestra di via Livenza ed infine nell’ anno 2000, grazie all’ amministrazione comunale di Portogruaro e il vice-sindaco Antonio Bertoncello, in una sede fissa nella palestrina superiore del palazzetto dello sport Portogruaro dove possiamo contare ora su due Tatami e una attrezzatura di potenziamento fisico .
In oltre 28 anni di intensa attività’ il Judo KIAI ha permesso a numerosi atleti di conoscere e praticare il Judo ed ha formato diversi istruttori federali, arbitri regionali, dirigenti federali regionali, cinture nere ed atleti promettenti che hanno ottenuto risultati in campo regionale, nazionale ed internazionale.
Tra i risultati di rilievo citiamo Renata Disiot campionessa Italiana nel 1977-78-79, Marco Dotta medagliato agli italiani nel 1983 e ben 28 volte finalista ai camp. Italiani, vincitore di titoli regionali interregionali e trofei Internazionali,titoli nazionali Libertas; gli atleti Gianluca Zorzi , Francesco Zanon, Tania Miorin, Marco Pramparo, Roberto Basso, Alessandro Spolador, Danilo Novello plurimedagliati ai camp. regionali, interregionali e trofei Internazionali e plurifinalisti agli Italiani e ai campionati a squadre di serie A e di Coppa e vincitori di titoli Libertas mentre negli anni 2001 e 2002 Alida Pitton , Marta Benvenuto , Giulia Trevisan e Federica Cuzzolin finaliste ai campionati Italiani Esordienti sono le nuove speranze della società.
La società JUDÒ KIAI ha saputo lavorare bene nel settore agonistico coinvolgendo
tutti gli iscritti creando una delle piu’ consolidate squadre del Triveneto che dal 1991 primeggiano ai campionati a squadre; infatti la squadra è stata campione Interregionale nel 91-92-94-96 e 97, finalista ai campionati Italiani di serie B nel 91, 92 e 5’ in Coppa Italia 94 e 97 sfiorando la promozione in serie A , 2° classificata al Camp. Europeo ALPENLIGA in GERMANIA nel 98 e infine nel 2000 e 2001 vincitrice dello scudetto regionale e promossa FINALMENTE al campionato Italiano di serie A con il 10’ posto al campionato svoltosi a Taranto e il 9’ posto nel 2001 a Tarcento , la società infine ultimamente ha vinto il titolo regionale assoluto nel 2001 e 2002 e infine il titolo nazionale di società Libertas nel 2002.
Lo Judò KIAI in tutti questi anni è cresciuto assieme ai suoi più fedeli tesserati cercando di formare una scuola di Judo completa che comprende l’attività’ di centro avviamento allo sport con un vivaio a Portogruaro e a Sesto al Reghena numeroso e promettente improntato sulle nuove metodologie di insegnamento ai bambini, evitando la specializzazione precoce nel rispetto però della tradizione dello Judò , è ancora negli ultimi anni seppur con pochi praticanti è stato mantenuto il corso di Judò per Amatori perché crediamo che tutti debbano poter praticare il Judo a prescindere dall’età, livello tecnico o aspirazioni agonistiche inoltre sono stati organizzati anche dei corsi di difesa personale Ju jitsu visto la presenza di due cinture nere 1° dan e un 2° dan di quest’arte marziale.
In questi anni il Judò KIAI ha organizzato a Cinto C. e Portogruaro in collaborazione con il comitato regionale FILPJK diverse gare federali di qualificazione ai camp. Italiani e il Trofeo L. Zecchini, i Trofei giovanili “ ATENA” nonché nel 1998 i campionati Italiani di Judò per disabili .
Inoltre in questi ultimi anni sono stati ospiti per degli stage tecnici maestri del calibro di Barioli , Vismara , Di Toma e Brambilla .
Ma al di là dei risultati agonistici però il merito più rilevante è quello di aver contribuito allo sviluppo dello sport nel Portogruarese e aver cresciuto centinaia di giovani, che come si vede guardando i nomi del medagliere e l’albo d’oro, sono cresciuti assieme alla società condividendo gioie, ansie, e delusioni di uno sport affascinante.

La societa’ e’ regolarmente affiliata al C.O.N.I. dal 1976
Alla FIJLKAM (Federazione Ital. Judo Lotta Karate Arti Marziali dal 1976)
Centro Avviamento allo sport dal 1988
Affiliata all’ente di promozione sportiva LIBERTAS dal 2001

Condividi: